Installazione client Oracle 12.x su Red-Hat

Introduzione

Oracle Instant client è una versione minimale del client Oracle che contiene esclusivamente le librerie indispensabili per la connessione al db.

Nell’Instant client non sono compresi una serie di tool tipicamente presenti in una installazione full (es: exp, imp, sqlldr, tnsping).

Per installare Oracle Instant client su una macchina Red-Hat si possono usare 3 modi diversi.

  • Installazione dei pacchetti rpm
  • Installazione manuale con lo zip del client
  • Installazione del modulo client con il setup di Oracle Server
  • Questo documento descrive l’installazione del client utilizzando i pacchetti rpm.


Read more

Share Comments

Oracle Transparent Data Encryption (TDE)

Ultimamente sono tutti molto preoccupati per una cosa chiamata GDPR, una legge europea che riguarda la protezione dei dati degli utenti (era ora dico io) che descrive una serie di adempimenti, non esclusivamente tecnici, da adottare per la salvaguardia dei dati. Il GDPR prevede responsabilità molto forti per chi manipola e mantiene tali dati, quindi se avete sui vostri server i databases dei vostri clienti, cominciate a tremare perchè le multe sono salatissime.

Read more

Share Comments

Usare file ppk con ssh sul Mac

Amo Linux. Sembra una contraddizione ma è proprio per questo che amo anche i Mac, e ne possiedo uno. Recentemente mi è capitato di dovermi collegare ad un server remoto via ssh utilizzando una chiave privata diversa dalla mia. Mi è stata fornita una chiave privata ma, ahimè, in un formato proprietario di putty (con estensione .ppk). Ecco quello che ho fatto: Conversione dile .ppk in .pem Per prima cosa ho convertito il file.

Read more

Share Comments

Rete non funzionante con CentOS su VirtualBox

Ho scaricato da osboxes.org una VM con dentro CentoOS (sono pigro e se posso uso cose già fatte). Ho avviato la macchina virtuale e ho provato a navigare su internet. Non funzionava. Eseguendo il comando ifconfig non appariva la scheda di rete. Eppure sembrava tutto configurato bene. Ecco come ho soluzionato, come direbbe il mio amico coniglio. [teopost@localhost ~]$ ifconfig ens32: flags=4163<UP,BROADCAST,RUNNING,MULTICAST> mtu 1500 ether 00:0c:29:68:22:e2 txqueuelen 1000 (Ethernet) RX packets 0 bytes 0 (0.

Read more

Share Comments

Git checkout di una specifica sottocartella

Esiste un comando di git chiamato sparse checkout che permette di popolare la propria cartella di lavoro con una specifica cartella del repository. Utile perché non si è costretti a scaricare il contenuto di tutto il repository git. Supponiamo di avere su github un repository al cui interno è contenuta la sottocartella database. Devo scaricare tutti i files SQL contenuti nella cartella. Come posso fare : Ecco come: mkdir databas cd database/ # Inizializzo il repo vuoto git init # Aggiungo il remote origin git remote add origin -f https://github.

Read more

Share Comments